Animazione Testata

Articoli

Non si può sfidare il terremoto a braccio di ferro

Il terremoto è un evento naturale imprevedibile; nelle sue manifestazioni più violente colpisce con una intensità tale da impegnare le capacità di risposta dei materiali da costruzione oltre i loro limiti di resistenza.

 

 

 

La Redazione di EDA propone qui la pubblicazione di un contributo del Prof. Alberto Parducci apparso su 21moSECOLO SCIENZA e TECNOLOGIA, n°4 del 2008, pp. 41-48

 

Riflessioni sull’evoluzione dell’Ingegneria Sismica

Non si può sfidare il terremoto a braccio di ferro

Alberto Parducci

 

Il terremoto è un evento naturale imprevedibile; nelle sue manifestazioni più violente colpisce con una intensità tale da impegnare le capacità di risposta dei materiali da costruzione oltre i loro limiti di resistenza. Con questo incipit da tempo inizianogli interventi di natura divulgativa fatti da chiscrive per introdurre il problema della sicurezza sismicadelle costruzioni. L’affermazione si riferisce inparticolare agli effetti prodotti dai terremoti di grandeviolenza. Per stabilire un riferimento orientativosi può pensare di inserire in questa categoria glieventi che superano entrambi i seguenti limiti: magnitudoRichter superiore a 6.0 ed intensità massimasuperiore al IX grado MCS. Secondo i dati dell’INGVin Italia nel secolo scorso sarebbero stati 8; in media uno ogni 12 o 13 anni. Pervalutare correttamente il significato dei dati di questi eventi più importantioccorre non dimenticare che i parametrimacrosismici di tali eventi sono espressiin scala logaritmica1, per cui all’aumento di un gradocorrisponde un effetto 10 volte maggiore di quellocorrispondente al grado precedente.

 

Continua la lettura leggendo il file pdf allegato.
Ultimo aggiornamento: 30/06/2009 16:30

isolamento centro protezione foligno.jpg

N.File AllegatiDim
1File21 secolo _2008.pdf561 kB
2Fileisolamento centro protezione fo48 kB
Per vedere i file è consigliabile cliccare sul nome con il tasto destro e scegliere "Salva oggetto con nome..."


Home | Reti Tematiche | News/Eventi | Link | E-book |Books | Rivista | Credits | Editorial Board | Contatti